Tag Archivio per: pompe di calore aria acqua

pompe di calore aria/acqua

I continui aumenti dei costi del gas comportano la necessità di spostare i consumi verso modalità alternative. Sebbene anche i costi elettrici siano in costante aumento, i sistemi di riscaldamento a elettricità hanno il vantaggio di poter essere abbinati al fotovoltaico, e quindi abbassare tantissimo la spesa effettiva.

Uno degli errori più frequenti è quello di affidarsi a prodotti a pompa di calore con prezzi limitati e, di conseguenza, rese effettive limitate.

pompe di calore aria/acquaIl limite di una pompa di calore di non altissima efficienza è quello di funzionare male a temperature invernali sotto lo zero, con rischio di blocchi. Nel migliore dei casi, può funzionare ma con un consumo eccessivo di corrente elettrica, vanificando così il risparmio di gas.

E’ per questi motivi che Savenergy.it suggerisce l’utilizzo di pompe di calore ad altissima efficienza, come nel caso dei prodotti NIBE, azienda svedese leader del settore e in grado di garantire i migliori standard di efficienza esistenti.

Le pompe di calore aria/acqua NIBE si contraddistinguono per l’estrema facilità di installazione, utilizzo e manutenzione.  Possono essere installate praticamente su qualsiasi tipo di terreno. Possono essere combinate con molteplici fonti di energia, in funzione della disponibilità e del prezzo. Sono ideali per il riscaldamento a pavimento e i radiatori ad acqua e alcuni modelli includono anche una funzione di raffrescamento. Nessuna necessità di alimentazione a gas naturale, canne fumarie o ventilazione. Le pompe di calore aria/acqua NIBE assicurano un riscaldamento pulito e discreto. Sono costruite per durare nel tempo e permettervi quindi di beneficiare di un sistema di riscaldamento economico e affidabile per molti anni a venire!   

Chiaramente la soluzione a pompa di calore non è adatta a clienti che dovessero avere spese di gas contenute, cioè inferiori ai 1000 euro all’anno. In tutti gli altri casi, invece, vale sicuramente la pena valutare questa soluzione. Si tratta infatti di quanto ormai previsto da qualunque nuova costruzione che voglia mantenere degli standard di efficientamento energetico in linea con le attuali esigenze, sia normative che di convenienza per i clienti finali.